Corso di Astrofotografia

Il corso d'introduzione alla fotografia astronomica ha lo scopo di avvicinare tutti coloro che, incuriositi dai fenomeni celesti astronomici e non, abbiano il desiderio di immortalare in uno scatto fotografico brevi e sfuggenti luci celesti o lontani e poco luminosi tesori nascosti tra le stelle . Il corso è adatto a chi possiede una macchina digitale compatta o una semplice webcam, ma anche ai meno neofiti che con reflex digitali e ccd vogliono cimentarsi con la fotografia astronomica al telescopio e con la successiva elaborazione delle immagini acquisite. Il corso può essere una buona evoluzione per chi ha già seguito corsi di astronomia pratica; ideale non solo per chi possiede un telescopio, ma anche per chi utilizza un semplice cavalletto dove appoggiare la propria macchina fotografica. Imparare a catturare l'immagine di un pianeta, una falce lunare, la coda di una cometa, una congiunzione astronomica al tramonto, la rotazione della volta celeste oppure la tenue luce di una galassia, di un ammasso di stelle e di una nebulosa è possibile seguendo le cinque lezioni di questo corso, che si terranno sempre di venerdì dalle ore 21.00 presso il Parco Astronomico La Torre del Sole.
Relatori: Davide Dal Prato; Fausto Affaticati; Massimiliano Zulian; Valerio Zuffi; Enrico Punzo.
Programma:

Lezione 1 - Venerdì 2 Maggio 2014: Introduzione alla fotografia astronomica: strumenti, attrezzature e principi di funzionamento e risultati ottenibili.
Lezione 2 - Venerdì 9 Maggio 2014: Principi di funzionamento dei sensori fotografici. Dimostrazione pratica di setup della strumentazione di ripresa.
Lezione 3 - Venerdì 16 Maggio 2014: Teoria della ripresa con obiettivi fotografici e teleobiettivi su cavalletto e in parallelo su telescopio - Composizione TimeLapse.
Lezione 4 - Venerdì 23 Maggio 2014: Teoria delle riprese al telescopio con webcam ed elaborazione dei filmati acquisiti.
Lezione 5 - Venerdì 6 Giugno 2014 : Teoria della riprese al telescopio con Reflex digitale e CCD ed elaborazione delle immagini con dimostrazioni pratiche: domande e approfondimenti.

Costo: 60 € comprensivo di materiale didattico su supporto CD; sarà possibile comprare il libro "Guida pratica all'astrofotografia digitale" di Lorenzo Comolli e Daniele Cipollina - Gruppo B Editore al prezzo agevolato di 20 €

Luogo: Parco Astronomico La Torre del Sole - Via Locatelli (Ang. Via Caduti sul lavoro) - Brembate di Sopra - BG.



Per le iscrizioni telefonare allo 035 621515 oppure scrivere info@latorredelsole.it
La quota d'iscrizione deve essere saldata entro la settimana precedente l'inizio del corso.

Giovedì 24 aprile 2014 ore 21.00 Conferenza

Giovedì 24 Aprile ore 21,00

APPUNTAMENTO CON LA SCIENZA:

"LA MISURA DEL TEMPO". Dalle meridiane all'orologio atomico. Relatore: Vittorio Erbetta - Museo Explorazione - www.explorazione.it . Ingresso 3 € - serata di approfondimento scientifico adatta a tutti.

“E come cerchi in tempra d'oriuoli
si giran sì che 'l primo a chi pon mente
quieto pare e l'ultimo che voli”
Paradiso, Canto XXIV

Dante si mostra colpito, come tutto il mondo umanistico, dallo straordinario effetto del vedere la prima ruota apparentemente immobile, mentre l'ultima si muove agilissima.
Ma, prima che venissero inventati gli orologi meccanici, nella storia della misurazione del tempo vi fu un lunghissimo periodo in cui l'uomo si regolò in base all'osservazione di un gran numero di fenomeni naturali e utilizzò due tipi di dispositivi: gli orologi solari e le clessidre ad acqua.

Il mondo antico utilizzò un modo particolare di misurare le ore ed escogitò dispositivi adatti a tale scopo:
 clessidre e orologi solari per uso civile
 segnatempo per uso giudiziario
 segnatempo per uso militare

Rimangono scarse notizie riguardanti l'orologeria idraulica medioevale. Ciò nonostante è possibile cercare di inquadrare quale fu l'origine dell'orologio a ruote e la sua data di nascita

L'adozione delle ore medie segnò l'uscita della cronometria dal Medioevo e tutto porta a credere che abbia preso le mosse dall'Italia.

Con l'applicazione del pendolo ha inizio l'era moderna dell'orologio a ruote che soltanto da questo momento sarà in grado di rimpiazzare, anche nell'osservazione astronomica, quello idraulico.
All'epoca sorse una disputa sulla priorità dell'invenzione dell'orologio a pendolo che vide protagonisti lo scienziato olandese Christian Huygens e il Granduca di Toscana Leopoldo De' Medici.

L'era tecnologica ha visto un tale incremento delle prestazioni degli orologi che il tempo è oggi la grandezza fisica che si sa misurare con maggiore precisione.

STARS nuovo film al Planetario - EVENTO PROMOZIONALE

Dalle stelle del cielo alle Pulsar e ai Buchi neri, passando attraverso il Sistema Solare e la storia delle scoperte astronomiche. Un condensato di risposte a tutte le domande più comuni sul mondo dell'astronomia. Assolutamente da non perdere!
Clicca QUI per vedere il trailer
EVENTO PROMOZIONALE:
DOMENICA 4 MAGGIO 2014
Proiezione del nuovo film full - dome "STARS".
Ingresso promozionale per tutti € 3,00.
Ore 15.00 - 16.00 - 17.00 e 18.00:
Spettacolo al Planetario: "Le stelle" proiezione commentata e film full dome "Stars".
Alla fine di ogni proiezione sarà possibile visitare l'osservatorio astronomico.
La prenotazione, vivamente consigliata, è possibile chiamando allo 035 621515 o scrivendo a info@latorredelsole.it

GUIDA ALLA SCOPERTA DELLA SCIENZA

SABATO POMERIGGIO ALLA TORRE DEL SOLE
Una serie di laboratori ed attività particolarmente pensate per i bambini.

Sabato 5 aprile 2014:
ore 15.00 : laboratorio - Tracce di un mondo perduto: scopriamo i Fossili
Esperienza ludico/pratica per scoprire il mondo della Paleontologia
ore 17.00 : Spettacolo al Planetario - Il Sole e la Luna: la luce d'oro e la luce d'argento

Sabato 12 aprile 2014:
ore 15.00 : Laboratorio - I Gioielli lucenti della Terra: scopriamo i Minerali
laboratorio ludico/pratico alla scoperta dei minerali che, con le più svariate forme e i
più sgargianti colori, costituiscono la superficie della crosta terrestre.
ore 17.00 : Spettacolo al Planetario - Persefone e le quattro stagioni

Sabato 26 aprile 2014:
ore 15.00: Laboratorio - Le forze che dominano la Terra: Vulcani e Terremoti
Laboratorio ludico pratico per scoprire le rocce magmatiche e i meccanismi
alla base delle eruzioni vulcaniche e dei terremoti.
ore 17.00: Spettacolo interattivo -"Stelle vicine cadenti e lontane" Il Prof. Valter Giuliani racconta la sua astronomia, coinvolgendo tutti in simpatici esperimenti. Dall'eco del Big Bang, all'impatto di un asteroide sulla Terra fino all'ascolto dei raggi cosmici. Ci saranno anche divertenti quiz con in palio premi astronomici: dei veri meteoriti!!!
(adatto a tutti i curiosi dai 9 ai ...99 anni). Ingresso: € 3.


LABORATORI - Durata 1h 30 m - Ingresso 5 €.
Riservati ai bambini da 6 a 10 anni
Per motivi di spazio e didattici gli accompagnatori non potranno partecipare alle attività e saranno invitati a non sostare nei locali della struttura.

SPETTACOLI AL PLANETARIO - Durata 1h 30m - Ingresso intero 5 €. Ridotto 3 €
RIDUZIONI: Per bambini da 4 a 10 anni, adulti over 65 e disabili.
Il Sole e la Luna: la luce d'oro e la luce d'argento
Dalle leggende antiche alle moderne conoscenze sui due corpi celesti che illuminano la Terra.
Persefone e le quattro stagioni: I movimenti del nostro pianeta e le leggende ad essi legati.


INFO e PRENOTAZIONI:
Tel. 035 621515 - mail: info@latorredelsole.it

Il Sole visto dalla sonda SDO

For more data go to http://sdo.gsfc.nasa.gov/data/

Virtual Tour

virtualtour

Geolocalizzazione

Il Parco Astronomico Finalità ed obiettivi Organizzazione La storia
Come arrivare
Scuole Gruppi/Associazioni Pubblico Feste di compleanno CRE - GREST
Cielo di Aprile
News della Torre News dal Mondo
Il negozio Telescopi Binocoli Libri Gadget e giochi scientifici Assistenza tecnica telescopi Orologi solari
Il Sole Stelle Pianeti Nebulose Galassie Tour virtuale Astronomia e Arte